Esercizi di Vastità di Ilaria Margutti

La vita vissuta profondamente, si allarga sempre in una realtà che la trascende  – ( Anaïs Nin ) Ho iniziato a ricamare le mie opere nel 2007, dopo aver conosciuto Rosalba Pepi, una maestra di ricamo che ha accompagnato il mio sguardo verso un mondo che fino ad allora non avevo mai considerato potesse avere […]

Leggi tutto

Carte de Tendre di Saverio Verini

Carte de Tendre è un intreccio di fili, fibre, immagini, storie, parole. Carte de Tendreè l’opera che Ilaria Margutti ha realizzato per l’abitazione di Tiziana Rinaldi nell’ambito della quarta residenza di Art Sweet Art. Un’installazione che d’ora in avanti abiterà la casa, creando un ulteriore spazio, una “stanza” che prima non esisteva per immergersi nel […]

Leggi tutto

Interview by Isabelle Clothiers IT/EN

scroll on for english version   Spiega l’importanza o il simbolismo del modello nelle tue opere d’arte. Ho iniziato a usare la tecnica del ricamo nel 2007, dopo che per molti anni ho dedicato la mia rcerca alla pittura. Ho scoperto e incontrato il filo grazie all’aiuto di una persona che mi ha insegnato a […]

Leggi tutto

Interview by Lucia Lo Cascio

Ilaria, spiegami cosa rappresenta per te l’arte e il tuo modo di vivere/convivere con essa. Esiste un momento nella vita di alcuni, in cui nasce l’urgenza di comprendere se stessi in relazione al mondo che lo circonda, sia esso interno o esterno. Quando l’urgenza personale per risolversi e capirsi viene superata, allora si può iniziare […]

Leggi tutto

Infrangimento di Samuele Papiro

Gli occhi si apriranno come occhi che si aprono dittico, ricamo, semi e garza su tela, 120x200cm, 2014 (collezione privata) Tessuto, tegumento, pelle, ossa, ma anche semi, rami. Ferite ricucite senza dolore. Organicità viva ma non ancora attiva al suo massimo grado. Partiamo dalla premessa che possiamo  discutere sull’ arte partendo dall’opera e allora mi […]

Leggi tutto

Catino Azzurro di Strega di Roberta Panichi

Le superstizioni vedono nel simbolo del nastro legato tra i capelli di graziose fanciulle, un deposito di invidie, un sedimento dimalelingue, motivo per cui ogni tipo di vanità femminile, sia essa fisica o intellettuale, veniva interpretata come un segno malefico di strega. Sciogliere un nodo è il gesto atavico della sconfitta sulmale. Catino azzurro distrega […]

Leggi tutto

Fu una donna, Arianna, a dare a Teseo il filo per uscire dal labirinto di Flavia Lanza

  “Il gesto del “donare”, dell’”offrirsi” è un gesto della natura femminea. L’attesa, il costante e laborioso tessere, è la forza della lucidità del tempo, che scorre senza apparenti cambiamenti, ma che nel suo divenire dipana esistenze (Ilaria Margutti)”. Un gesto d’amore, quello di Ilaria Margutti. Il gesto di una donna che “tesse” relazioni con […]

Leggi tutto

LA KORE CUCITA – il filo del corpo di Ilaria Margutti

Riflessioni per un progetto in opera. Le vergini tessitrici del Partenone, tessevano il Peplo per Athena, Dea della guerra, ma anche della tessitura. Athena, sfidata dalla mortale Aracne, aveva perso la sfida contro la tessitrice di vite e di segreti, lei aveva saputo svelare i sotterfugi e le imperfezioni degli Dei dell’Olimpo. La tela svela […]

Leggi tutto

Predizioni di Ilaria Margutti

PREDIZIONI | VIDEO di Ilaria Margutti video performance 7’:07” diretto da Lorenzo Lombardi voci e musica di Beatriçe Gjergji   1- Le gambe correranno come gambe che fuggono 2- Le dita annoderanno come dita che sanno annodare 3- Le braccia solleveranno pesi come braccia che sollevano 4- Il sangue scorrerà caldo come sangue caldo 5- […]

Leggi tutto

E corpore Medendo di Manuela De Leonardis

Per Ilaria Sansepolcro (Arezzo), 8 luglio/ Roma, 6 settembre 2012. Una miriade di informazioni si sovrappongono nello sguardo dell’osservatore che entra nello studio di Ilaria Margutti. Pennelli, tele ricamate con il filo sospeso e l’ago infilzato, rotoli di gommapiuma, cacciaviti, spatole, telai tondi da ricamo di varie dimensioni, in un angolo – vicino alla grande […]

Leggi tutto